Buon giorno a Voi tutti. Mi sono svegliata alle 02.10 circa perché ieri sera, io e la mia metà, la – sempre e per sempre – Robertina (ogni tanto la chiamo così anche se ha due anni più di me), ci siamo bevute un (…………..) di birrette e siamo andate poi a letto molto presto rispetto al solito e non è detto che era subito per dormire ma su questo Vi lascerò il mio -…???… – così Vi lascio il dubbio. Ora sono sul terrazzo del ristorante per la colazione numero 3. Verso le ore 3 A.M ho telefonato, e quindi svegliata una mia amica per romperle le scatolette sino a tardi. È naturale che non posso nemmeno recuperare un’ora del sonno perduto ma ci sono abituata e, anche quattro ore bastano e mi avanzano pure 30 minuti. Le birrette? Bhe! Me le ha offerte lei già comprandole il pomeriggio mentre lavoravo. Vi lascio la prova delle birre incriminate e una dolce giornata con un pezzetto del mio 💖 per Voi. Come sempre 😉 la Vostra Sabry 😇😇😇

Fine della conversazione di ieri pomeriggio. Ero in ufficio e ho avuto una bella sorpresa.


Vediamo se, almeno oggi, riesco a mettervi qualcosa in più vista la mia assenza che non termina mai?! Il bambino qua sotto, è il figlio non nato, il figlio che non nascerà, il figlio che mi osserva da una finestra e, dall’alto mi urla MAMI!!!!!


Perdonate le mie lunghe pause ma, ringrazio Chiunque, la Roby stanotte non è di turno. Ora è in pausa dopo una lunga e faticosa „serie TV“ (attenzione alle virgolette 😁😁😁). Mentre si fà la doccia per il „film“ (😁😁😁) che seguirà… provo a mettere il film che la Eleonora mi aveva domandato. Sarà un po‘ un casino perché uso la app del mio Natel quindi non metterò la trama ma, che i genitori sappiano, trattasi di horror e non voglio che venga guardato dai giovanissimi. Credo sia molto bello, da un romanzo di Stephen King ma non sarò io a guardarlo perché mi cago addosso. Una volta avevo guardato ‚L’esorcista“ e lo sognavo tutte le notti per sei mesi. Ho caricato il film, introvabile, su un google drive pertanto molto semplice guardarlo e scaricarlo. Attendete che ci provo 🙄🙄🙄